Gli scout di Giulianova in festa per 9 giorni

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2543

GIULIANOVA. Il Gruppo Scout AGESCI di Giulianova, in occasione del ventennale della sua fondazione e del centenario della nascita del movimento scout nel mondo, ha organizzato – in collaborazione con il Centro Servizi per il volontariato di Teramo e con il patrocinio dell’amministrazione comunale - una serie di iniziative dal titolo “Un mondo una promessa” in programma dal 19 al 27 maggio a Giulianova.
Il calendario prevede diversi appuntamenti: si parte sabato 19 Maggio con una tavola rotonda, alle ore 21, in piazza Giovanni XXIII, che vedrà la partecipazione di don Oreste Benzi, fondatore e animatore della Comunità Giovanni XXIII, in cui si affronteranno i temi del disagio e della marginalità come esperienze di “frontiera” e quindi di impegno. Interverrà anche Stefano Costa, neuroprichiatra e capo scout, autore del recente volume “I difficili.
Seguiranno alcuni appuntamenti finalizzati a ripercorrere la storia dello scautismo a Giulianova e a testimoniare il vissuto scout di oggi: domenica 20 maggio, a partire dalle 17, raduno degli scout in piazza Giovanni XXIII, con iniziative e giochi dedicati a più piccoli; martedì 22 maggio, a partire dalle 21, nei locali parrocchiali della chiesa di San Pietro, festa con gli ex-scout.
Non mancheranno occasioni di riflessione e preghiera in stile scout, come la veglia di giovedì 24 maggio, alle ore 21, nella chiesa di San Pietro, dal titolo “Quali valori? Quale valore?”, e la Santa Messa di domenica 27 maggio, alle ore 15, nella stessa chiesa, assieme ai gruppi scout della zona di Teramo, dopo aver trascorso la mattinata insieme nella celebrazione del centenario dello scautismo.
Giulianova, inoltre, ospiterà nell'occasione anche la mostra fotografica itinerante sulla storia dello scautismo, realizzata in collaborazione con la Comunità Masci di Teramo e curata dal Centro Studi “Mario Mazza” di Genova, che potrà essere visitata da lunedì 21 a mercoledì 23 maggio, dalle ore 17 alle 23, in piazza Giovanni XXIII.
Nell'anno in cui lo scautismo, così come ideato da Baden-Powell, compie cento anni di vita, gli scout giuliesi intendono infine celebrare anche le altre esperienze scout presenti nella propria città negli anni precedenti al 1986: il gruppo Giulianova 1 MT, presso l'Istituto Gualandi (1965), e il gruppo ASCI Giulianova 2, presente dal 1967 nella nostra stessa parrocchia della Natività di Maria Vergine.

18/05/2007 14.52