Prima riunione per il Consiglio dei Comuni del medio Vomano

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

959

CERMIGNANO. Giovedì prossimo (ore 20,30) si terrà la prima riunione del Consiglio dell’Unione dei Comuni “Colline del medio Vomano”.

All’Unione hanno aderito 6 Comuni della disciolta Comunità Montana di Cermignano (Basciano, Canzano, Castellato, Cellino Attanasio, Cermignano, Penna Sant’Andrea) i quali intendono svolgere «una pluralità di funzioni e servizi dei Comuni aderenti e promuovere l’integrazione dell'azione amministrativa fra gli stessi Comuni, da realizzarsi mediante la progressiva unificazione delle funzioni e servizi comunali». «Si è trattato di una scelta pressoché obbligata», spiegano i diretti interessati, «visto che la più recente normativa nazionale prevede che i Comuni con popolazione inferiore ai 5000 abitanti debbano necessariamente gestire in forma associata i servizi essenziali ma, comunque, al di là delle disposizioni di legge, la gestione associata è l’ultima spiaggia per i piccoli comuni che ormai sono impossibilitati ad operare con le risorse finanziarie che diminuiscono di anno in anno».

I sindaci dei Comuni aderenti all’Unione sono intenzionati a partire subito con i alcuni servizi associati, in primo luogo con quelli relativi al Settore Sociale a cui seguiranno con ogni probabilità la Polizia Locale e l’istruzione pubblica.

Nella prima seduta si procederà alle operazioni di insediamento dell’Assemblea (composta dai sei sindaci e da due consiglieri per ogni Comune, uno di maggioranza e uno di minoranza, eccetto Cermignano dove non è presente la minoranza), alla elezione del Presidente dell’Unione (che dovrà essere uno dei Sindaci) ed alla elezione del Presidente e del Vicepresidente del Consiglio.

Il presidente dell’Unione provvederà poi a nominare la Giunta scegliendo tra i Sindaci dei Comuni aderenti. Membri del Consiglio dell’Unione: Basciano: Paolo Paolini (sindaco)  Graziano Di Feliciantonio e Remo Battipane; Canzano: Francesco Di Marco (sindaco)  Antonio Reginelli e Clorino Cioci; Castellato: Vincenzo Di Marco (sindaco) Stefano Castiglioni e Giuseppe Di Stefano; Cellino Attanasio: Gaetano Zaini (sindaco) Enzo Mazzocchetti e Giuseppe Del Papa; Cermignano: Santino Di Valerio (sindaco) Franco Scipione; Penna Sant’Andrea: Antonio Fabri (sindaco) Ottavio Sorrini e Dino Ioannone.

10/10/2011 10.54