I reali del Belgio visitano il parco Nazionale d'Abruzzo

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3880

 I reali del Belgio visitano il parco Nazionale d'Abruzzo
PESCASSEROLI. Paola di Liegi e Alberto II, regina e re del Belgio sono in visita al Parco, in forma strettamente privata.

Accolti all’arrivo presso l’Hotel che li ospita dal direttore del Parco Dario Febbo e salutati poi dal presidente Giuseppe Rossi, presso il centro Visita di Pescasseroli, è stata loro organizzata una visita completa all’area protetta.

Dopo aver brevemente salutato anche il sindaco di Pescasseroli Nunzio Finamore, la comitiva ha iniziato il tour del Parco recandosi in Val Fondillo, Camosciara, Lago di Barrea, Campitelli, Le Forme. Durante la escursione la coppia reale ha potuto ammirare la natura splendente e gli stupendi paesaggi del Parco, i villaggi che lo costellano, le foreste e le praterie. La regina Paola, appassionata di fiori si è soffermata a lungo, nelle varie zone, ad ammirare le straordinarie prime fioriture primaverili.

Il re Alberto, invece, grande appassionato di fotografia, ha continuamente “scattato” immagini di paesaggi, centri storici, praterie, fiori, boschi, grandi alberi, dopo aver entusiasticamente ripreso l’orso marsicano ospite del Centro Visita.

Si tratta di una visita strettamente privata, senza impegni o cerimoniali di sorta. I reali hanno voluto vivere una intera splendida giornata di sole in piena libertà, immersi nella Natura di uno dei più antichi e speciali parchi d’Europa.

Per assecondare il loro desiderio di privacy non sono state al momento divulgate foto della loro visita. La regina Paola è nata a Forte dei Marmi, settima e ultima figlia del principe Fulco Ruffo di Calabria, che la lasciò presto orfana nel 1946, e della contessa Luisa Gazzelli dei Conti di Rossana e di Sebastiano. Ha trascorso la sua giovinezza a Roma dove ha frequentato l'Istituto Villa Pacis, l'Istituto Sant’Angela Merici e il Liceo Caterina Volpicelli.

Nel 1958, in occasione dell'incoronazione di papa Giovanni XXIII, Paola incontra Alberto del Belgio, principe di Liegi, all'ambasciata belga in Roma. Il 2 luglio 1959 si sposano a Bruxelles e fissano la loro residenza presso il castello del Belvedere. A seguito dell'ascesa al trono di Alberto II nell'agosto del 1993, all'età di 56 anni Paola diviene regina dei Belgi.

È la prima sovrana ad avere delle origini belghe attraverso la nonna paterna, Laure Mosselman du Chenoy.

05/05/2011 16.12