TAGLI E PACCHI

Licenziamenti FedEx anche a Pescara

Licheri (SI) : “Ennesima multinazionale senza regole e scrupoli”

WhatsApp PdN 328 3290550

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

313

Licenziamenti FedEx anche a Pescara

PESCARA. Il colosso dei trasporti Federal Express ha annunciato un licenziamenti collettivo di 315 dipendenti in tutta Italia, scelta che colpirà anche l’Abruzzo ed in particolar modo Pescara con 7 unità (5 corrieri, 1 responsabile di filiale e 1 commerciale).

«Ancora una volta ci troviamo di fronte ad una multinazionale senza regole e scrupoli», commenta Daniele Licheri di Sinistra Italiana Abruzzo, «che dopo aver assorbito la manodopera della TNT, altro colosso del trasporto logistico, ritiene lecito doversi “liberare” dei dipendenti FedEx Italia che solo due mesi fa avevano firmato un nuovo contratto legato al passaggio dalla filiale europea a quella nazionale».

La data del licenziamento è fissata per aprile 2019.

«Riteniamo doveroso come forza politica», conclude Licheri, «richiedere il blocco degli esuberi e una soluzione concreta per i lavoratori che si ritrovano senza ammortizzatori sociali, pertanto interesseremo della vicenda i parlamentari di Sinistra Italiana e siamo a disposizione delle forze sindacali per le azioni di protesta che vorranno mettere in campo nelle prossime settimane».