EVASIONI

Non restituiscono la tassa di soggiorno: albergatori di Roccaraso nei guai

WhatsApp PdN 328 3290550

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

191

Non restituiscono la tassa di soggiorno: albergatori di Roccaraso nei guai


ROCCARASO. Un'evasione fiscale di 70.000 euro da parte di alcuni operatori alberghieri di Roccaraso e' stata scoperta dalla Guardia di Finanza di Sulmona nell'ambito di un'indagine per accertare violazioni nel versamento della tassa di soggiorno ai Comuni. Le strutture ricettive pur avendo incassato dai propri clienti per sei anni la tassa non hanno versato le somme riscosse. L'esito delle indagini e' stato segnalato alla Procura della Repubblica di Sulmona ipotizzando il reato di peculato per i responsabili delle strutture alberghiere oltre che alla procura regionale della Corte dei Conti per le responsabilita' di natura erariale.