NELLA NOTTE

Celano. Finisce nel canale con l’auto ma non salva l’amico che muore

Il conducente rintracciato e arrestato  

WhatsApp PdN 328 3290550

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

1034

Quattro versioni per un incidente, ferito smentisce Di Pangrazio jr: «non mi ha soccorso»

 

CELANO. E’ stato ritrovato cadavere dentro l’auto finita nel canale. E’ ancora incerta la dinamica di quanto accaduto la notte scorsa  nel tratto della Marruviana tra San Benedetto dei Marsi e Borgo Ottomila.

Almeno due persone erano a bordo dell’'auto che è finita nel canale ma il conducente si è dileguato senza prestare soccorso al passeggero che è morto annegato e ritrovato nel sedile posteriore.

L'incidente stradale sul quale stanno indagando i carabinieri di Celano, e' avvenuto nella notte, la vittima e' Hicham Chaabi, 38 anni, marocchino. Secondo la ricostruzione, la macchina avrebbe sbandato finendo nel canale gelido.

 

Non sono chiari i motivi della fuga del conducente che se evitata avrebbe potuto salvare la vita del giovane. Non è certo nemmeno se vi fossero anche altri passeggeri come pare probabile.

Avviate le ricerche, il conducente e' stato rintracciato e arrestato con l'accusa di omicidio stradale per omesso soccorso.  Al momento non si conoscono le sue generalita'.

Le indagini continuano.