LA PROTESTA

Alba Adriatica. Operatori turistici contro tre pennelli antierosione: diffida alla Regione

WhatsApp PdN 328 3290550

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

185

EROSIONE STABILIMENTI

ALBA ADRIATICA. Una diffida scritta alla Regione Abruzzo per ribadire il 'no' alla realizzazione di tre 'pennelli' in massi di seconda categoria sul litorale di Villa Rosa di Martinsicuro, con relativa richiesta di sospendere l'iter progettuale.

A presentarla i legali di Albatour, l'associazione che rappresenta gli albergatori di Alba Adriatica, che nel giudicare controproducenti i pennelli chiedono di tornare al progetto iniziale, condiviso, all'epoca con le due amministrazioni locali, che prevedeva invece la realizzazione di tre pontili in legno sullo stesso tratto di area costiera.

«Qualora si andasse nel senso opposto, gli operatori turistici si riservano ogni azione a tutela degli interessi della categoria - si legge in una nota dell'associazione - inoltre Albatour chiede alla Regione di partecipare all'incontro recentemente chiesto dal Comune di Alba Adriatica (Teramo) per discutere del ripascimento morbido e dell'erosione costiera del litorale albense».

Albatour, per sostenere la propria tesi contraria al progetto che Martinsicuro vuole intraprendere, si è affidata ad uno studio condotto e condiviso a suo tempo con le Opere Marittime della Regione, secondo cui la realizzazione di pennelli o altre opere di tipo rigido anche ad Alba Adriatica esporterebbe nel tempo l'erosione verso sud.

«Se si andasse avanti in questo modo, nel tempo, gli effetti erosivi oltre che su Alba Adriatica si riverserebbero anche a Tortoreto - continua l'associazione - gli studi tecnici commissionati da Albatour hanno dimostrato come le opere antierosione a Martinsicuro non solo non hanno avuto benefici effetti complessivi sull'arenile di Villa Rosa portando solo a minimi e inadeguati recuperi di arenile, ma hanno nel contempo spostato l'erosione verso sud tanto che alcune strutture di Alba Adriatica hanno visto perdite di tratti di spiaggia anche di 50 metri».