NUOVI ARRIVI

Carabinieri, a Pescara è arrivato il capitano Di Mauro

Ha preso il posto del maggiore Claudio Scarponi

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

574

Carabinieri, a Pescara è arrivato il capitano Di Mauro

Antonio Di Mauro


PESCARA. Al Comando della Compagnia di Pescara si è insediato il Capitano Antonio Di Mauro.

Originario di Napoli, 30 anni, ha frequentato la Scuola militare “Nunziatella”, l’Accademia Militare di Modena e successivamente la Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma ove ha conseguito la laurea magistrale in giurisprudenza. Destinato per un anno alla Scuola Marescialli e Brigadieri di Velletri, in qualità di Comandante di Plotone e di insegnante agli allievi Marescialli, nel settembre del 2012 è stato trasferito a Reggio Calabria ove ha ricoperto per due anni l’incarico di Comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia del capoluogo conseguendo importanti risultati, oltre che dal punto di vista della prevenzione, nel settore del contrasto alla criminalità diffusa ed organizzata; nel settembre 2014 ha assunto il comando della Compagnia Carabinieri di Roccella Jonica, nel cuore della fascia jonica reggina, che ha diretto fino all’8 ottobre scorso.

Nel centro reggino si è occupato di indagini sulla ‘ndrangheta in particolare nei confronti delle famiglie Jerinò, Mazzaferro, Aquino e Ruga conseguendo anche lì importanti risultati in materia di criminalità organizzata, omicidi e violenza di genere, traffico di armi e di sostanze stupefacenti, con la scoperta di numerose piantagioni di canapa indiana molto diffuse in Aspromonte.