IL FATTO

Messico. Incidente tra motoscafi: feriti sposi abruzzesi in viaggio di nozze

Più grave la donna che ha subito un intervento chirurgico

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

4567

Messico. Incidente tra motoscafi: feriti sposi abruzzesi in viaggio di nozze

Cancun




MESSICO.  Ha rischiato la vita la giovane sulmonese Francesca Ruffini durante il viaggio di nozze con il marito, in Messico. La sposa novella infatti è rimasta coinvolta lo scorso 3 settembre in un grave incidente provocato dallo scontro tra due motoscafi mentre si trovava a Cancun nello Yucatan.


Francesca si è sposata il 26 agosto scorso, a Sulmona, nella chiesa di S.Filippo Neri, con Alessandro Pecoraro coinvolto anche lui nell’incidente ma per fortuna riportando solo ferite lievi. La giovane, residente a Bologna, è poi partita in viaggio di nozze verso il Messico.


Sul motoscafo nel quale i due sposi viaggiavano insieme ad altri quattro italiani, era in corso una festa, quando è avvenuto l'incidente. Secondo una delle versioni riferite dai media messicani si sarebbe trattato di un tamponamento e l’imbarcazione che seguiva a forte velocità non si sarebbe accorta dell’altra speronandola.


La sulmonese è risultata tra i feriti più gravi e per questo è stata sottoposta ad un intervento chirurgico nell'ospedale di Cancùn.

Nell'incidente la donna ha riportato ferite gravi alla testa e ad un braccio.

Ora i medici l'hanno dichiarata fuori pericolo dopo essere uscita dal coma farmacologico.


Tra qualche settimana Francesca e Alessandro potranno far rientro in Italia, accolti da parenti e amici, con grande sollievo dopo le preoccupazioni suscitate dalla notizia dell'incidente.