L'INCIDENTE

Cepagatti. Crolla muro: feriti due operai

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

311

Cepagatti. Crolla muro: feriti due operai


CEPAGATTI.  Incidente sul lavoro stamani nel Pescarese. Due operai sono rimasti feriti mentre erano impegnati a Cepagatti nei lavori di ristrutturazione di una palazzina di via Vittorio Veneto, in localita' Vallemare.

Stando ad una prima ricostruzione, un operaio stava lavorando su un escavatore e l'altro era a terra, quando e' crollato un muro dell'abitazione, travolgendoli. I residenti della zona, dopo aver udito un boato, sono subito intervenuti e hanno iniziato a rimuovere le macerie. Sul posto sono arrivati anche i vigili del fuoco, che hanno provveduto a liberare i due operai. Uno e' stato trasportato in elicottero all'ospedale di Pescara, l'altro a quello di Chieti. Oltre ai vigili del fuoco, sono intervenuti i carabinieri, la polizia municipale e il sindaco di Cepagatti, Sirena Rapattoni.

Il più grave è un 21enne originario di Penne e residente a Città Sant'Angelo: ha riportato varie fratture ed è ricoverato in Ortopedia, a Pescara, con una prognosi di 90 giorni. L'altro, un 52enne di Penne, trasportato all'ospedale di Chieti, ha riportato solo lievi lesioni. I due operai sono dipendenti di una ditta edile di Montesilvano. Sull'accaduto sono in corso accertamenti da parte dei Carabinieri della Stazione di Cepagatti e della Compagnia di Pescara, del Nucleo ispettorato del lavoro e del personale della Asl.