SPACCIO

Marocchino arrestato per droga nella Marsica

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

33

CARABINIERI

CELANO.  Un cittadino marocchino e' finito in manette stanotte per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: si tratta di un immigrato 25enne, irregolare sul territorio nazionale e senza fissa dimora, arrestato dai militari delle Stazioni Carabinieri di Celano e San Benedetto dei Marsi. Peraltro lo straniero era gia' stato arrestato dai carabinieri di Avezzano lo scorso novembre quando, in localita' Cintarella, era stato sorpreso dai militari con 9 dosi di cocaina occultate nelle scarpe. I carabinieri, nel corso delle attivita' informative condotte sul territorio marsicano, avevano acquisito fondati motivi su un'attivita' di spaccio condotta dal giovane a Borgo Ottomila e, dopo un servizio di osservazione ed averne tracciato gli spostamenti, lo hanno sottoposto a controllo in una strada interpoderale attigua a Strada 14 del Fucino.

La perquisizione personale ha dato esito positivo: difatti il 25enne aveva occultato negli abiti 2 panetti per complessivi 200 grammi di hashish. La perquisizione e' stata poi estesa ad un immobile in disuso nei pressi, in uso al giovane, dove sono state rinvenute ulteriori 4 dosi di cocaina, nonche' un bilancino di precisione e materiale atto al confezionamento dello stupefacente. L'arrestato e' stato tradotto in carcere su disposizione della Procura della Repubblica.