SANITA'

Asl L’Aquila. Da Caserta il nuovo direttore che sostituisce Sciarappa

Si tratta di Laura Coppola

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

441

Asl L’Aquila. Da Caserta il nuovo direttore che sostituisce Sciarappa

Marcello Sciarappa

L’AQUILA. Se i sindacati solo pochi giorni fa tuonavano che il manager Tordera in sette mesi non aveva fatto nulla ora, almeno, potrà annotarsi il cambio del direttore amministrativo.


Tre giorni fa in un clima non esattamente idilliaco ha dato le dimissioni l’ex comandante dei Nas ai tempi di Sanitopoli, Marcello Sciarappa, per dirigersi alla asl di Foggia dove potrebbe approdare dopo settimane di trattative.

Oggi intanto è stata nominato il nuovo direttore amministrativo della Asl L’Aquila, si tratta di Laura Coppola, 53 anni, campana.

Si è trattato di una «decisione-lampo» del manager Tordera, si legge oggi in una nota della stessa direzione anche se tre giorni fa, per giustificare la dipartita improvvisa dell’ex colonnello, Tordera aveva spiegato che la fine del mandato era da tempo concordato.

Ieri la firma della delibera che incardina la Coppola laureata in Giurisprudenza col massimo dei voti all’Università Federico II° di Napoli e attualmente in forza alla Asl di Caserta come direttore del servizio personale, dopo la delibera di nomina del Manager, sottoscriverà in tempi brevi il contratto che la legherà all’azienda per 3 anni, come previsto dalle norme contrattuali.

La Coppola prenderà servizio subito dopo l’espletamento delle ordinarie procedure amministrative, necessarie al trasferimento dalla Asl campana a quella abruzzese.

I tempi di insediamento, nel nuovo ufficio di via Saragat di L’Aquila, oscilleranno tra la metà del corrente mese e la prima decade di novembre.

La Coppola, prima di approdare alla direzione dell’ufficio personale della Asl di Caserta, ha ricoperto numerosi incarichi tra cui la direzione amministrativa dell’ospedale di Sessa Aurunca, del dipartimento di salute mentale della Asl di Caserta e della direzione provinciale delle poste di Arezzo.

«Il nuovo direttore amministrativo», dichiara Tordera, «entrerà a breve nei ranghi della nostra azienda e, in sinergia con le altre articolazioni amministrative di vertice, darà lo specifico supporto di propria competenza nell’attuazione delle molteplici iniziative aziendali, già avviate nei mesi scorsi, e di quelle che saranno messe in atto. Con la nomina, fatta assai velocemente e come promesso, non ci sarà soluzione di continuità nel cambio della direzione amministrativa e ciò consentirà di programmare e affrontare al meglio i numerosi impegni di lavoro»