SI CAMBIA MUSICA

Gli Earth, Wind and Fire (quelli veri e quelli “falsi”) litigano e Francavilla sceglie Venditti

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

848

Gli Earth, Wind and Fire (quelli veri e quelli “falsi”) litigano e Francavilla sceglie Venditti

FRANCAVILLA. Una leggerezza di troppo e la vecchia ruggine tra i componenti del gruppo storico Earth Wind and Fire hanno creato non pochi problemi.

Il gruppo musicale (quello ufficiale), dopo aver appreso della dicitura non gradita sul cartellone degli eventi estivi di Francavilla, ha minacciato il Comune di fare causa.

Il gruppo che ha alle spalle canzoni storiche ha da tempo perso pezzi ed i due gruppi creatisi si contendono il nome ed il marchio.

Il Comune di Francavilla si è trovato nel mezzo avendo scelto pare quello che non avesse diritto ad utilizzare il nome, detenuto dall’altro gruppo di musicisti.

A questo punto  Il Comune è corso ai ripari e tra i due litiganti il terzo gode ed in questo caso “il terzo” si chiama Antonello Venditti che dunque terrà un concerto a Francavilla.

Lo ha annunciato il sindaco Antonio Luciani che ha spiegato che sarà il cantautore romano la star del concerto delle feste di Sant'Alfonso del prossimo primo agosto.

«Una scelta fatta al termine di una serie di valutazioni su quanto accaduto negli ultimi giorni. Tra i gruppi riconducibili agli Earth Wind and Fire è iniziata una lite alla quale il Comune ha partecipato da spettatore. Abbiamo assistito», ha detto Luciani, «ad una discussione continua tra le due formazioni musicali, che entrambe rivendicano di poter utilizzare il nome degli Earth Wind and Fire. Entrambe le formazioni hanno avvisato il Comune che se avessimo fatto una scelta o l'altra vi sarebbero state delle possibili code dal punto di vista giuridico. A quel punto ci siamo diretti altrove. Ci siamo subito messi a lavorare sul piano alternativo. A Francavilla verrà un colosso della musica italiana, uno che ha segnato un'intera epoca».


C’è da sperare che non vi siano ulteriori strascichi su questa vicenda.