L'INIZIATIVA

La magia della 'Transiberiana d'Italia' riparte con 5 appuntamenti estivi

Su tratta Molise-Abruzzo in sei mesi oltre 6000 viaggiatori

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

542

La magia della 'Transiberiana d'Italia' riparte con 5 appuntamenti estivi



ABRUZZO. Estate in viaggio sui binari della 'Transiberiana d'Italia' che collega il Molise all'Abruzzo con la tratta Isernia-Sulmona.

Continua il progetto nazionale 'Binari senza tempo' della Fondazione Fs Italiane, con il contributo dell'associazione 'Le rotaie' di Isernia.

«Nella prima metà del 2016 - fa sapere l'associazione - sono oltre 6.000 i viaggiatori, provenienti da tutta Italia e dall'estero, che hanno apprezzato le bellezze della nostra terra viaggiando sui 15 treni storici finora organizzati».

Per questa estate sono 5 gli appuntamenti in calendario: si comincerà con un evento d'eccezione il 31 luglio, quando il treno storico da Isernia raggiungerà Sulmona (L'Aquila) per la 'Giostra cavalleresca'. Altre due date sono all'insegna della natura e delle escursioni a piedi, in bicicletta o a cavallo. Destinazione, domenica 7 agosto, gli altipiani maggiori d'Abruzzo al confine con il Parco nazionale della Majella. Sabato 13 agosto, invece, visita alla riserva naturale di Montedimezzo, in alto Molise.

Si proseguirà con altri due appuntamenti fino alla fine di agosto, sempre con partenza da Sulmona: sabato 20 si arriverà a Carovilli (Isernia), terra di tratturi e tradizioni agropastorali. Ultima data, sabato 27 agosto, con un tour enogastronomico itinerante di stazione in stazione, tra prodotti delle aziende agricole della Majella e le birre artigianali dei microbirrifici abruzzesi e molisani, fino a Scontrone (L'Aquila), Comune che ha allestito una mostra dedicata alla storia della 'Birra d'Abruzzo', lo stabilimento di produzione situato lungo l'alta valle del Sangro.