LA BUFALA

Estate Francavilla, Earth, Wind & Fire a Sant’Alfonso? «Non siamo noi»

La scoperta del Movimento 5 Stelle

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1729

Estate Francavilla, Earth, Wind & Fire a Sant’Alfonso? «Non siamo noi»

La risposta : "non siamo noi"

FRANCAVILLA. Un cartellone estivo confezionato in pochissimi giorni, con tanti nomi importanti e pure una ‘bufala’.

 

A due settimane dalla rielezione il sindaco Antonio Luciani è riuscito nell’impresa annunciata già la sera della sua vittoria: confezionare un degno cartellone estivo degli eventi.

Ieri la presentazione ufficiale degli oltre 100 spettacoli che animeranno l'estate di Francavilla al mare, culminando il 18 agosto con tradizionali fuochi a mare e passando per una serie di concerti che vedranno esibirsi, fra gli altri, Francesco De Gregori.

Tra i big confermati dal sindaco Luciani ci sono Elio e Le Storie Tese, Raf e appunto De Gregori. Nel cartellone per la sera del 1° agosto compare il nome degli ‘Earth, Wind & Fire’, notissimo gruppo musicale americano che nella propria carriera ha suonato canzoni che sono entrate nella storia musicale come September, Let’s grove o Boogie Wonderland.

Insomma un bel colpo messo a segno dagli organizzatori di Francavilla…

Ma gli esponenti del Movimento 5 Stelle cittadino stupiti del fatto che la famosissima band potesse esibirsi in Abruzzo nel bel mezzo di un tour californiano hanno scritto proprio ai diretti interessati.

E’ vero che sarete a Francavilla al Mare il prossimo 1° agosto?

Risposta: «Non siamo noi, ma solo una tribute, "THE Earth, Wind AND Fire Experience featuring Al McKay", band che ci crea problemi da anni con promoter che con pubblicità ingannevoli inducono il pubblico a pensar di essere gli ufficiali».

«Nell'inganno ci è caduto anche il sindaco Luciani con delega al Turismo, visto come ha pubblicato sulla sua pagina e nel programma ufficiale il nome della band», denunciano i grillini.

Ma la differenza tra la copia e l’originale dovrebbe essere chiara a tutti.

Dunque anche Francavilla ha portato a casa la sua bufala estiva: un caso simile era accaduto due estati fa a Montesilvano quando un Maragno appena eletto dovette fare i conti con un ‘finto’ Gipsy King, tale Manolo che mai aveva suonato con il gruppo originale. In quel caso il concerto venne annullato


P.S. Sul sito di Elio e Le Storie Tese, nessun  riferimento alla data di Francavilla del prossimo 17 agosto nonostante sia aggiornato con date a pagamento e gratis. Ma magari l’evento sarà aggiunto sul canale ufficiale a breve. Stessa cosa per De Gregori e Raf.

Se si tratta anche in questo caso di “tribute band”, sarebbe il caso di specificarlo sempre per evitare spiacevoli incagli anche giudiziari (è gente che ci tiene al proprio nome…)

PPS. Nel suo post il sindaco Luciani inserisce ilnome della band correttamente: "Earth, Wind & Fire Experience feat. The Al McKay Allstars". Se la stessa dicitura fosse stata inserita nel cartellone ufficiale sarebbe stato più corretto. L'errore c'è, basta ammetterlo, del resto non è così grave.



BOOGIE WONDERLAND