SANGUE SULLA STRADA

Pasqua di sangue sulle strade: due morti in Abruzzo

Gli incidenti si sono verificati nella serata

Redazione Pdn

Reporter:

Redazione Pdn

Letture:

2789

AMBULANZA

ABRUZZO. Sono ben due gli incidenti stradali mortali che si sono verificati nelle ultime ore in Abruzzo entrambi nella provincia di Chieti.

Il primo  si è verificato verso le 20,30 della domenica di Pasqua a Torino di Sangro sulla strada Provinciale che costeggia la A14. A perdere la vita un 23enne del luogo che viaggiava a bordo di una moto che si è scontrata frontalmente con un'auto.

In gravi condizioni anche una ragazza di 15 anni che viaggiava con il motociclista e che è stata ricoverata a Pescara.

Il secondo incidente mortale si è verificato poco dopo la mezzanotte alle 00.45, sulla strada provinciale Pedemontana a Casoli, in località Guarenna Nuova, nel corso del quale ha perso la vita Gilberto Giuliani, 57 anni di Casoli. L'uomo, operario in Val di Sangro, era alla guida di una Fiat Grande Punto quando all'improvviso è sbandato cappottandosi più volte e finendo con l'auto su un terreno circostante la provinciale.

Sul posto sono intervenuti il 118, vigili del fuoco e i carabinieri di Castel Frentano che stanno ricostruendo le modalità dell'incidente. Da una prima valutazione medico sanitario il conducente, che era solo e stava tornando a casa, avrebbe riportato nel sinistro una lesione alla base radico-cervicale che è le stata fatale.