IL COLPO

Rapina alle Poste di Lanciano, bottino da 20 mila euro

Dipendenti legate alle sedie

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

544

rapina in banca

LANCIANO. Ammonta a 20 mila euro il bottino di una rapina compiuta all'ufficio postale di Lanciano in via Sigismondi.

Questa mattina, poco prima delle 8, due malviventi armati di pistola hanno sequestrato le due dipendenti che stavano entrando e sotto la minaccia delle armi le hanno costrette ad aprire la cassaforte a tempo.

Entrambe le dipendenti sono state poi legate mani e piedi alle sedie.

   Le due hanno riportato entrambi lesioni alle mani e alle caviglie. Sul posto anche il 118. Il colpo è stato scoperto dai primi clienti che mezzora dopo si sono recati presso l'ufficio postale.

Secondo i primi racconti delle vittime i rapinatori avevano un accento italiano e per non farsi riconoscere si sono calati un berretto sul viso. Indagano i carabinieri di Lanciano che stanno facendo rilievi anche scientifici.

Posti di blocco sono stati effettuati su tutte le strade per cercare di identificare e bloccare i malviventi.