IL FINANZIAMENTO

Case riposo Chieti, Regione delibera fondi lavori antisismici

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

153

Case riposo Chieti, Regione delibera fondi lavori antisismici

 

CHIETI.  La Giunta regionale su proposta dall'assessore ai lavori pubblici Donato Di Matteo ha approvato la delibera per un lotto funzionale dei lavori di adeguamento sismico degli Istituti Riuniti di Assistenza 'San Giovanni Battista' di Chieti. La delibera prevede un finanziamento di 300.000 euro per le opere di miglioramento strutturale e funzionale di edifici ex Ipab.

L'Istituto teatino gestisce due plessi assistenziali, il primo al centro di Chieti, l'altro in contrada San Salvatore. Il plesso di Chieti centro si articola in diversi corpi di fabbrica realizzati per successivi ampliamenti in adiacenza dell'originale impianto conventuale dei frati Cappuccini. L'Ente nel corso degli anni ha adeguato per lotti funzionali gran parte della struttura, ciò prima che il Comune di Chieti fosse classificato sismico. I locali una volta adeguati accoglieranno nuove camere di degenza complete di servizi igienici di pertinenza.

«Allo stato di fatto – spiega l'assessore Di Matteo - l' edificio presenta delle irregolarità strutturali che compromettono l'edificio generando vulnerabilità evidenti e pericolose in caso di sisma. Inoltre, il corpo di fabbrica risulta realizzato in adiacenza ad altri edifici ma con giunti pressoché inesistenti. Il progetto finanziato è finalizzato all'adeguamento sismico-funzionale della porzione di plesso socio-sanitario sito nella città di Chieti, eliminando così le criticità statiche dello stesso».