IL FATTO

Terremoti: scossa 3.4 nell'Aquilano

Registrata 18 km a nord ovest del capoluogo alle 11:37

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

387

Terremoti: scossa 3.4 nell'Aquilano

ABRUZZO. Un terremoto di magnitudo 3.4 è stato registrato dall'Ingv nella provincia de L'Aquila alle 11:37, 18 Km a nord ovest del capoluogo.

I comuni entro i 10 km dall'epicentro sono Capitignano, Barete, Montereale, Pizzoli, Campotosto e Cagnano Amiterno. La scossa è stata nettamente avvertita dalla popolazione.

Un’altra scossa di magnitudo 2.2 era stata invece registrata ieri alle 14.33 tra i comuni di Pescocostanzo, Rivisondoli, Roccaraso e Ateleta. Non è in corso alcuno sciame sismico a differenza di quanto starebbe avvenendo invece a Campobasso dove solo la notte scorsa sono state registrate ben 12 scosse. Da sabato la terra stra tremando in Molise creando un certo spavento dalla popolazione, impegnata in queste ore a fronteggiare anche l’emergenza neve.