DIMISSIONI

Lascia Silveri e si dimette da manager della Asl di L’Aquila

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

484

Lascia Silveri e si dimette da manager della Asl di L’Aquila

Giancarlo Silveri

L’AQUILA. Alla fine il Manager della Asl 1, Giancarlo Silveri, si dimette dall’incarico.

La decisione di lasciare sarà formalizzata oggi, venerdì 27 novembre, ma avrà effetto solo a decorrere dal 31 dicembre prossimo: fino a quella data, dunque, Silveri continuerà il suo lavoro.

«E’ una decisione che ho preannunciato e ribadito più volte con largo anticipo», dichiara il Direttore Generale.

«Nei prossimi giorni avrò modo di ringraziare pubblicamente tutta la struttura che mi è stata al fianco durante questa esperienza - assai impegnativa ma incentrata su  importanti rapporti umani -    in cui credo che siano stati raggiunti obiettivi rilevanti».

«Un’esperienza di 6 anni assai impegnativa nella quale  credo che siano stati raggiunti risultati importanti», ha aggiunto.

SIlveri, vicino al centrodestra, secondo alcuni potrebbe comunque ritornare alla vita politica attiva dopo gli attriti registrati con l’arrivo della giunta di centrosinistra.

Ad ogni modo la mossa di Silveri può essere considerata una strategia d’anticipo visto che come è ormai chiaro la Regione procederà entro l’ano a formalizzare la Asl unica che prevede la cessazione degli incarichi degli attuali manager con la nomina di un unico supermanager e di cinque o sei “coordinatori territoriali” sanitari che sovrintenderanno la gestione delle aree sanitarie delle vecchie Asl prima degli accorpamenti.

Dunque gli attuali manager superstiti non avranno vita lunga ed al massimo potranno sperare in una riconferma come coordinatori territoriali ma con molti poteri in meno.