VINCERE LE PERDITE

Acquedotto Ruzzo: bando di gara da 33mln per il potenziamento

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

56

Acquedotto Ruzzo: bando di gara da 33mln per il potenziamento

 

L'AQUILA.  Il bando per la gara di appalto inerente il potenziamento dell'acquedotto del Ruzzo è in dirittura d'arrivo. In una riunione svoltasi ieri a Pescara tra il Presidente della Giunta regionale Luciano D'Alfonso e i vertici della Ruzzo Reti sono stati fissati i passaggi che porteranno alla pubblicazione del disciplinare: entro la prossima settimana ci sarà l'approvazione da parte dell'Ato, poi la palla passerà alla Regione che dovrà trasmettere il fascicolo al Ministero delle Infrastrutture per il via libera definitivo.

Le risorse necessarie, pari a 33 milioni, sono già state individuate con delibera di Giunta regionale n. 312 del 29 aprile scorso e provengono dal finanziamento concesso all'Abruzzo grazie al decreto "Sblocca Italia".

«Il bando è già pronto - ha commentato D'Alfonso - e ritengo che possa essere pubblicato entro la fine di settembre. La regola di gara predilige l'offerta progettuale migliorativa per quanto riguarda la scelta di soluzioni tecniche innovative. Quest'opera fa parte di un progetto complessivo più ampio mirante al completamento del sistema idrico integrato dell'Abruzzo e per garantire l'approvvigionamento idrico della provincia di Teramo, con un plafond arrivato grazie alla forte sinergia attivata tra Regione e Governo. Vogliamo smettere - ha concluso il Presidente - di assistere alla mancata balneabilità del mare e alle carenze idriche in una regione ricca di acque, assicurando la piena funzionalità dei sistemi depurativi».