INCIDENTE DI PERCORSO

D’Alfonso coinvolto in tamponamento, già ripreso viaggio per Roma

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1164

D’Alfonso coinvolto in tamponamento, già ripreso viaggio per Roma

D'Alfonso

ABRUZZO. Né dà notizia lui stesso nel suo costante “Giornale di bordo” dalla sua pagina Facebook.

Il presidente della Regione, Luciano D’Alfonso, è rimasto coinvolto in un tamponamento intorno alle 7.50 sull’asse attrezzato alla altezza della Fater. Il viaggio per Roma era appena iniziato ma ipresidente e l’auto che lo trasportava è stata arrestata per forza di causa maggiore. Secondo quanto riferito sarebbero tre le auto coinvolte e non ci sarebbero feriti. Il Presidente “veloce” non si è perso d’animo ed è riuscito comunque a proseguire la sua “corsa” verso la capitale probabilmente con una seconda auto.

DALLA PAGINA FACEBOOK DI LUCIANO D'ALFONSO:

Giornale di Bordo: ore 7e50 all' altezza della Fater sull'Asse attrezzato la macchina che mi conduceva a Roma all'Assemblea di Assoporti e' rimasta coinvolta in un tamponamento. Io ho ripreso a viaggiare verso Roma e i conducenti delle tre macchine incidentale mi è stato riferito stanno bene . Tra poco assumerò ulteriori informazioni.

 

D’Alfonso era atteso a Roma alle ore 9:30  a Piazza di Spagna per l’Assemblea di Assoporti "Porti : le formule della competitività". Alla ricerca delle soluzioni europee per autonomia, governance e logistica. Questo il titolo del convegno che vede tra gli interventi Dimitrios Theologitis (responsabile porti della Commissione Ue) Santiago Garcia Millà (direttore del porto di Barcellona e presidente Espo) Victor Schoenmakers ( corporate strategy director porto di Rotterdam) Philippe Guillaumet (business development director porto di Marsiglia) Enrico Musso (professore di Economia dei trasporti, Università di Genova) Pasqualino Monti (presidente Assoporti) Ignazio Messina (amministratore delegato Ignazio Messina) Cristoforo Canavese (vicepresidente Cim Novara- gruppo Gavio).

Alle ore 12.45 è previsto l'intervento conclusivo del Ministro Delrio.

Un altro incidente, sempre un tamponamento,  qualche ora dopo si è verificato in galleria lungo la circonvallazione da Pescara in direzione Montesilvano.

 Interdetto l'accesso al tunnel, con Polizia Stradale e personale dell'Anas impegnati a deviare il traffico, che ha già subito forti rallentamenti, per consentire l'arrivo dei mezzi di soccorso. Sul posto un'ambulanza.