LUTTO

Atletica leggera: morto l'allenatore Ettorre

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1654

Atletica leggera: morto l'allenatore Ettorre

Marco Ettorre



TERAMO. Un grave lutto ha colpito l'atletica abruzzese: è scomparso ieri sera a Teramo, dov'era ricoverato da nove giorni, il professore Marco Ettorre, chiamato con affetto dai suoi atleti e dai suoi colleghi, 'Maestro', un nomignolo che gli derivava dal prestigioso incarico ricoperto in seno al Coni per decenni, come maestro dello sport, ma anche per quello che ha insegnato a tantissimi giovani dell'atletica abruzzese, teramana e giuliese in particolare, attraverso il suo infaticabile e qualificato lavoro sul campo. A renderlo noto è il Comitato regionale della Fidal.
Competenza e saggezza riconosciutegli con il conferimento dell'incarico di Fiduciario Tecnico Regionale, che Ettorre ha ricoperto per ben due volte: dal 2005 al 2008, e dal 2012 fino all'autunno dell'anno scorso, quando si era dimesso dall'incarico. Ettorre era nato a Giulianova (Teramo), dove viveva, e avrebbe compiuto 70 anni il prossimo 4 giugno. Era tecnico nella società Ecologica Giulianova, e collaborava con l'Atletica Gran Sasso Teramo, della quale allenava alcuni atleti. Un buon passato da atleta e una solidissima formazione tecnica, ne facevano uno dei migliori allenatori dei salti in estensione e della velocità abruzzese. Numerosi i talenti lanciati a livello nazionale nei suoi cinquanta anni di attività sul campo, vissuti fino all'ultimo giorno, che ha preceduto il suo ricovero.
Il presidente del Comitato Regionale Fidal, Concetta Balsorio, ha espresso grande dolore, personale e a nome di tutto il movimento dell'atletica abruzzese, per la scomparsa di Ettorre. I funerali si svolgeranno venerdì 15 maggio, a Giulianova, nella Chiesa di San Pietro, alle 15.30. In segno di lutto, saranno sospese le attività previste nel fine settimana. I campionati di società Ragazzi e il Trofeo Abruzzo di Marcia Cadetti, che si sarebbero dovuti svolgere sabato e domenica 16-17 maggio a Giulianova, saranno rinviati a data da destinarsi.