NOMINE

Lucia Romandini, nuovo direttore sanitario Asl Pescara

Sostituisce Fernando Guarino, in pensione dal 17 marzo

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

4393

ASL PESCARA SANITà




PESCARA. E’ Lucia Romandini il nuovo direttore sanitario della Asl di Pescara. Sostituisce Fernando Guarino, che lascia per raggiunti limiti di età la carica ricoperta per anni e che il 17 marzo approda alla pensione. La dottoressa Romandini attualmente dirige il Distretto sanitario di Pescara nord ed è anche la responsabile del coordinamento di tutti i Distretti della Asl pescarese.
«E’ stata scelta per le sue capacità professionali e per la sua conoscenza del territorio e della macchina burocratica della Asl – spiega il dg Claudio D’Amario – insomma mi è sembrata la persona giusta al posto giusto nel momento in cui ci deve essere il massimo sforzo della Asl per territorializzare l’assistenza. E debbo aggiungere che la ringrazio anche per aver accettato l’incarico, pur in presenza di una decurtazione dello stipendio. Come noto, infatti, il direttore sanitario guadagna meno di un direttore di distretto. Ciò vuol dire che le sue motivazioni sono più importanti».
Come conferma la stessa dottoressa raggiunta telefonicamente da PrimaDaNoi.it: «E’ vero: l’obiettivo della Asl è potenziare l’assistenza territoriale – spiega Lucia Romandini  che non ha ancora visto la delibera di nomina – si tratta di un cambiamento di mentalità non facile, ma necessario. Il cittadino deve vedere l’ospedale solo come luogo per malati acuti, mentre ci si cura sul territorio. E questo anche per assicurare la continuità delle cure, dopo un ricovero. Insomma non si deve correre in ospedale in ogni caso, quando si ha bisogno di una terapia. A questo ci debbono pensare le strutture territoriali. L’obiettivo è ambizioso, ma ci possiamo lavorare».

Sebastiano Calella

ASL PESCARA. DELIBERA NOMINA LUCIA ROMANDINI