ENTI

Camera di Commercio Chieti: Roberto Di Vincenzo presenta il suo programma per il 2015

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2390

Camera di Commercio Chieti: Roberto Di Vincenzo presenta il suo programma per il 2015


CHIETI.  È stata presentata a Chieti la candidatura di Roberto Di Vincenzo, presidente di Carsa spa, alla presidenza della Camera di Commercio di Chieti. A dare il benvenuto a Di Vincenzo e ai rappresentanti delle associazioni che lo sostengono ovvero Confindustria Chieti Pescara, Confcommercio Chieti, Confartigianato Chieti, Unipmi Abruzzo, Confcooperative, Uil Abruzzo, Assoconsum Abruzzo, è stato il presidente di Confindustria Chieti Pescara Gennaro Zecca.
Fra le principali linee programmatiche illustrate da Di Vincenzo, lo sviluppo turistico della costa teatina, con la necessità di definire un piano analitico e condiviso con tutti i soggetti preposti, per il quale Di Vincenzo ha auspicato nuovi modelli organizzativi e una progettazione integrata.
E ancora il campus dell'Automotive, tema portante della precedente consiliatura: Di Vincenzo al riguardo immagina un dialogo con esperti imprenditori del settore per valorizzare la componente software del campus e valutare il ruolo che la Camera di commercio potrà avere nel portare valore aggiunto a questa fondamentale risorsa del territorio. Quanto alla fusione delle Camere di commercio di Chieti e Pescara, ovvero il primo atto condiviso e progettato dalla coalizione guidata da Di Vincenzo, permetterà di realizzare la più grande rappresentanza istituzionale delle imprese d'Abruzzo, con 96.000 imprese iscritte e 12,6 milioni di euro di diritti camerali, potendo contare su interventi economici nel 2015 per 1,9 milioni di euro. L'obiettivo prioritario - è stato sottolineato nell'incontro - è scongiurare che i tagli al diritto camerale si traducano in mancati interventi a favore delle Pmi delle due province.
Per quanto riguarda gli aspetti gestionali, Di Vincenzo ha evidenziato che da subito sarà necessario avviare un dialogo per integrare tutte le infrastrutture di proprietà del sistema camerale Chieti Pescara, ottimizzando risorse materiali e immateriali in modo da recuperare efficienza ed efficacia di azione sulle imprese. Roberto Di Vincenzo ha ringraziato le associazioni presenti e in particolare il collega Angelo De Cesare, presidente dell'Ance, per aver lavorato attivamente nelle ultime settimane per compattare e ampliare la coalizione.