A SCUOLA

Mense scolastiche Montesilvano, lunedì scatta il controllo preventivo degli alimenti

Parlione: «presto attiveremo la Commissione Mensa»

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1754

Mense scolastiche Montesilvano, lunedì scatta il controllo preventivo degli alimenti

MONTESILVANO. L’attivazione della Commissione Mensa nel Comune di Montesilvano. Questo l’argomento al centro della seduta di giovedì scorso della Commissione Vigilanza presieduta dal consigliere pentastellato Manuel Anelli.
Presenti all’incontro, oltre ai consiglieri membri dell’organismo comunale, anche l’assessore alla pubblica istruzione Maria Rosaria Parlione, il dirigente di settore Alfonso Melchiorre, Bruno Loiacono, responsabile territoriale della Cir Food, la cooperativa che si occupa del servizio di refezione scolastica a Montesilvano, e il coordinatore locale Camillo D’Ercole.
L’assessore ha fatto chiarezza in merito ad alcune segnalazioni giunte a mezzo stampa relative alla carenza in termini di qualità e di quantità dei pasti somministrati in alcune mense della città.
Alcuni genitori avrebbero infatti lamentato la somministrazione di porzioni troppo piccole e i 5 Stelle hanno chiesto al Comune di verificare.

«Nella strutturazione dei menù – ha spiegato l’assessore - abbiamo tenuto conto di due elementi essenziali, l’alta qualità e il giusto apporto nutritivo per i ragazzi. Tutto questo nell’ottica di un’educazione alimentare corretta. Quando ci è stata prospettata la possibilità di rimodulare il contratto, la nostra amministrazione ha scelto di non optare per la via del risparmio che avrebbe sacrificato la qualità degli alimenti, mantenendo invece standard elevati».
«Abbiamo dedicato una grande attenzione al servizio di refezione scolastica – ha proseguito la Parlione-. La Commissione Mensa, la cui attivazione era già inserita nei programmi del mio assessorato e per la quale mi sono già mossa, è certamente uno strumento utile se di supporto concreto all’attività istituzionale in materia».
In attesa che i dirigenti scolastici designino i nominativi da inserire quali componenti della Commissione Mensa, l’assessore Parlione ha annunciato che lunedì gli addetti dell’Ufficio Comunale Pubblica Istruzione effettueranno un controllo preventivo così da riscontrare la qualità del servizio.

Dal suo canto la Cir Food ha sottolineato la sua disponibilità nel recepire eventuali proposte migliorative a beneficio del servizio e la totale apertura ad eventuali visite di amministratori o genitori nel centro di cottura di Montesilvano. «La nostra azienda - ha dichiarato Loiacono – ha optato per la strada dei cibi biologici, non trattati artificialmente o di produzione locale, perché riteniamo importante il legame con il territorio. Il nostro centro di cottura ha superato tutte le ispezioni di controllo sulla qualità dei cibi».
Soddisfatto il presidente di Commissione Manuel Anelli. «Grazie all’interessamento della Commissione Vigilanza – ha commentato – stiamo procedendo speditamente verso l’attivazione della Commissione Mensa. Vigileremo affinché già entro febbraio la commissione diventi perfettamente operativa».