TRENI

Locomotore in fiamme: intercity bloccato a Roseto

Ritardo di 50 minuti sulla linea Adriatica. Ritorno alla normalità dalle 14

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1783

Locomotore in fiamme: intercity bloccato a Roseto




PESCARA.  Un incendio si è sviluppato sul locomotore dell'Intercity IC603 Bologna-Lecce, tra le stazioni di Roseto degli Abruzzi e Pineto (Teramo). Il treno è stato fermato e il principio d'incendio è stato spento. Nessun problema per gli oltre cento passeggeri, che sono stati fatti scendere ed hanno proseguito il viaggio, con circa tre ore di ritardo, a bordo di un altro convoglio.
Ritardi fino a 50 minuti lungo la linea adriatica. L'allarme è scattato poco prima di mezzogiorno, quando il personale di bordo ed i viaggiatori hanno notato il fumo provenire dal locomotore. Il treno è stato fermato e sul posto sono intervenuti i tecnici di Rfi, i Vigili del Fuoco di Roseto degli Abruzzi e una pattuglia della Polizia stradale di Pineto, che hanno operato in collaborazione con due agenti del compartimento Polfer per l'Emilia Romagna presenti a bordo del treno.
La regolare circolazione è ripresa attorno alle 13.30 solo dopo che i tecnici hanno accertato che la linea elettrica fosse idonea al transito dei treni. I passeggeri stanno proseguendo il viaggio a bordo dell'Intercity IC605 e sono in transito in questi istanti a Pescara. Degli accertamenti si occupa la Polfer di Giulianova.