L'INIZIATIVA

‘Notte in strada’: giocolieri, maghi e fachiri giovedì sera a Pescara Vecchia

Cuzzi: «qualità e intrattenimento»

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

4929

‘Notte in strada’: giocolieri, maghi e fachiri giovedì sera a Pescara Vecchia

PESCARA. Continuano le manifestazioni nel centro storico della città, stasera sarà la volta degli artisti in strada, un evento in collaborazione con il Consorzio Pescara Vecchia degli operatori commerciali del centro storico.
«Continuiamo a scommettere su questa speciale zona cittadina – dice l’assessore al Turismo e Grandi Eventi Giacomo Cuzzi – Le iniziative che abbiamo promosso in sinergia con gli imprenditori della zona hanno portato visibilità e pubblico nel centro storico della città e credo che in un periodo di crisi come quello che stiamo attraversando, si debba sostenere il comparto in ogni modo perché possa almeno respirare e mantenersi in quota. Dalla Notte delle Stelle alla Notte brasiliana, sono state tutte attività di qualità, ora portiamo in piazza gli artisti di strada che sapranno creare uno scenario sicuramente suggestivo e invitante sia per i frequentatori abituali della zona, che per nuovi curiosi avventori. Queste iniziative andranno avanti perché vogliamo contribuire alla rigenerazione vocativa della città e in special modo di quella zona, evento in attesa della stagione autunnale e invernale che si muoverà su questa linea».

«Prosegue le kermesse del giovedì sera – aggiunge il presidente del Consorzio Cristian Summa – Come negli altri eventi la risposta degli operatori c’è stata ed è stata importante, anche perché la gente è venuta e il centro storico animato significa anche un intrattenimento sereno, pacifico, all’insegna di qualità e sapori. Ci saranno Artisti di Strada, quindi: giocolieri, trampolieri, mangiafuoco, maghi, fachiri e divertimento su Piazza Unione, piazza Garibaldi, Corso Manthoné e via Flaiano. Ci sarà anche la musica e in alcune attività, per rimanere in tema con gli eventi, si farà anche street-food. In cantiere per l’autunno anche altri eventi che costruiremo con questa sinergia che sta dando buoni frutti».