CULTURA

‘Notte dei Tesori’, a Pescara 3 giorni di eventi per scoprire l’Abruzzo

Spettacoli, eventi, arte, fotografia

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

5945

‘Notte dei Tesori’, a Pescara 3 giorni di eventi per scoprire l’Abruzzo


PESCARA. Spettacoli, eventi, arte, fotografia, sono questi gli ingredienti della prima edizione della Notte dei tesori d'Abruzzo - Una regione da scoprire, organizzata dalla de Siena editore di Pescara in occasione della premiazione del primo concorso letterario e fotografico “Tesori d’Abruzzo - Racconta e Fotografa il tuo Abruzzo”.
Al premio hanno partecipato autori di foto e racconti provenienti dall'ambito regionale e nazionale nonché dall'estero. Obiettivo del contest è valorizzare luoghi e simboli del territorio abruzzese seguendo un percorso immaginario attraverso le simboliche sette vie dei Tesori d’Abruzzo: arte, fede, gusto, archeologia, natura, borghi e cultura. La premiazione è inserita nel più ampio programma della Notte dei Tesori d'Abruzzo.
Si comincia dunque mercoledì 10 settembre con l'anteprima, poi venerdì 12 settembre 2014 dal tardo pomeriggio parte La Notte dei tesori d'Abruzzo - Una regione da scoprire. Presenta la giornalista Mila Cantagallo.

Primo appuntamento - con l'anteprima della Notte dei Tesori d'Abruzzo - mercoledì 10 settembre 2014 alle 19.00 presso il Circolo Aternino (Piazza Garibaldi, 51). Inaugurazione della mostra fotografica “Pescatori” di Stefano Schirato e “Ritratti di Pastori” di Maurizio Anselmi. I fotografi testimoniano la realtà di figure che caratterizzano la vita quotidiana abruzzese, fra tradizione e contemporaneità (la mostra è visitabile fino a venerdì 12 settembre a partire dalle ore 18.00, ingresso libero). Durante la serata, in collaborazione con l'Associazione italiana sommelier - Abruzzo, degustazione di vini offerta dalle cantine Ausonia, Centorame, Lepore e San Lorenzo nonché degustazione di prodotti tipici della Dolciaria Falcone.
Il clou è venerdì 12 settembre 2014. Per la sezione arte, alle 18.00 presso il Circolo Aternino (Piazza Garibaldi, 51) inaugurazione della mostra della collezione Cerasoli “Dal piacere privato al pubblico godimento - Una raccolta dell'800 in mostra solo per una notte” (ingresso libero). A cura di Stefano de Pamphilis e Luana Cicchella. In mostra opere ed oggetti appartenuti al giornalista e scrittore abruzzese Ignazio Cerasoli vissuto attorno alla seconda metà del XIX secolo e legato ai più noti nomi del panorama artistico ed culturale dell’epoca. Opere che rappresentano, attraverso soggetti, tecniche e materiali diversi, immagini dell’Abruzzo che raccontano la storia di chi le ha raccolte e custodite e allo stesso modo la scena culturale ottocentesca nel pieno del suo svolgimento. Durante la serata, in collaborazione con l'Associazione italiana sommelier - Abruzzo, degustazione di vini offerta dalle cantine abruzzesi Ausonia, Centorame, Lepore e San Lorenzo nonché degustazione di prodotti tipici della Dolciaria Falcone.

Per la sezione spettacoli, alle 19.00 presso il cortile esterno di Casa d'Annunzio (Corso Manthonè, 116) rappresentazione teatrale “Gabriele d'Annunzio, l'Abruzzo e i luoghi della memoria” con la partecipazione di Enrico Di Carlo (scrittore), Alessio Tessitore (attore), Manuela Formichella (soprano), Marco Ciccone (pianista); alle 21.00 in piazza Garibaldi esibizione del gruppo folkloristico “Laccio d'Amore” di Penna Sant'Andrea (Te); seguono, alle 22.00, il concerto di musica jazz Contemporary vocal ensemble diretto dal Maestro Angelo Valori del Conservatorio Luisa d'Annunzio di Pescara e alle 23.00 il concerto della band Dogs Love Company.
Per la sezione eventi, sempre venerdì 12 settembre, alle 20.00 presso l'Auditorium Petruzzi del Museo delle Genti d'Abruzzo (via delle Caserme) premiazione del contest letterario e fotografico Tesori d'Abruzzo e proiezione del video dedicato all'Abruzzo realizzato da Alessandro Petrini. La giuria presieduta dal giornalista Simone Gambacorta e dal fotografo Stefano Schirato svelerà i vincitori: i primi dodici racconti verranno pubblicati dalla de Siena editore in un volume dedicato, mentre le prime dodici fotografie classificate saranno pubblicate in un calendario 2015. Ai primi tre classificati di ogni contest verrà rilasciato l’attestato di partecipazione. Consegna dei premi durante la cerimonia: primo premio, “La Presentosa Coccopalmeri” gioiello realizzato dal maestro d’arte orafa Franco Coccopalmeri; secondo, cena e pernotto per due persone presso il ristorante stellato “La Bandiera” di Civitella Casanova (Pe); terzo, prodotti tipici abruzzesi.

Al termine della cerimonia di premiazione, proiezione del video “Twofold nature - Abruzzo sublime and beautiful” del film-maker e fotografo professionista Alessandro Petrini, autore, fra gli altri lavori, di reportage paesaggistici in Europa, dalla Normandia alla Norvegia. Twofold Nature allude ai duplici aspetti della natura: armonia delle forme e potenza selvaggia. E il video rappresenta con forza un Abruzzo che colpisce l’osservatore in modo dirompente. E' girato interamente in tecnica time-lapse - primo in Abruzzo a livello paesaggistico - e per realizzarlo ci sono voluti più di 50mila scatti e dieci mesi di lavorazione, nove dei quali sul campo. Lo studio sulle location è stato molto approfondito e ha portato a oltre quaranta uscite nelle quattro province abruzzesi. Musiche originali di Alessio Felicioni.
La serata, in contemporanea, prevede l'apertura straordinaria del Museo delle Genti d'Abruzzo (fino alle 22.30, ingresso intero 6 euro, ridotto 3 euro) e di Casa d'Annunzio. La Soprintendenza Bsae dell'Abruzzo ha aderito alla manifestazione ospitando lo spettacolo “Gabriele d'Annunzio, l'Abruzzo e i luoghi della memoria” e prolungando fino alle ore 24 l'orario di apertura della Casa natale di Gabriele d'Annunzio, grazie alla collaborazione di tutto il personale. L'accesso è abbinato alla visita agli ambienti della dimora storica e alla mostra dedicata a Sant'Andrea, previo pagamento del biglietto d'ingresso (2 euro, 1 euro ridotto, gratuità statali).