RELIQUIE

Volto Santo Manoppello, missione negli Usa e nelle Filippine per padre Cucinelli

Il superiore del Santuario 15 giorni tra America e Asia

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2531

Volto Santo Manoppello, missione negli Usa e nelle Filippine per padre Cucinelli




MANOPPELLO. Missione negli USA e nelle Filippine di padre Carmine Cucinelli, superiore del Santuario del Volto Santo di Manoppello che dal 2 al 16 settembre 2014 visiterà diverse città tra cui Seattle, San Francisco, Las Vegas e Manila, nelle quali è stato invitato a parlare del Volto Santo, che diversi studi identificano con la leggendaria Veronica, la “vera icona”, il sudarium di cui parla il Vangelo di Giovanni, che si trovava insieme al telo funebre (Sindone) nella tomba di Cristo dopo la resurrezione.
La straordinaria immagine, di cui è stata provata la coincidenza e sovrapponibilità con il volto della Sindone, è sempre più conosciuta nel mondo dopo la visita di Benedetto XVI a Manoppello avvenuta il primo settembre 2006.
Fittissimo il calendario della missione: 3 settembre Seattle, il 4 a Palo Alto, il 5 a San Francisco, il 6 e il 7 a Las Vegas. Dal 10 al 15 sarà poi la volta delle Filippine e padre Carmine Cucinelli incontrerà Luis Antonio Tagle, cardinale delle Filippine, figura di riferimento della chiesa asiatica, e Odelia Arroyo, ambasciatore delle Filippine presso la Santa Sede.
«Questa iniziativa»; spiega il prelato, «è nata su impulso di alcuni americani di origine filippina, devoti del Volto Santo, come la signora Daisy Neves e i coniugi Ernest ed Elenza Alzate, che sosterranno per intero le spese del viaggio e del soggiorno. Sento di dover esprimere nei loro confronti gratitudine per il loro ammirevole impegno nel desiderare la divulgazione della conoscenza della reliquia negli USA e nelle Filippine. Il tour ha richiesto mesi di organizzazione, con il coinvolgimento di diocesi e parrocchie. Un ringraziamento particolare va anche all’arcivescovo di Chieti-Vasto Bruno Forte, che ha personalmente annunciato la missione, contattando personalmente i vescovi delle varie diocesi interessate e al padre provinciale dei Cappuccini d’Abruzzo, Carmine Ranieri, che ha condiviso e sostenuto questa missione pastorale».
Gli incontri di San Francisco e di Palo Alto sono stati organizzati dallo studioso americano Raymond Frost, autore del seguito blog dedicato al Volto Santo. L’evento del 5 settembre a San Francisco è stato inserito nell’ambito delle celebrazioni del centenario della ricostruzione della chiesa di Saint Ignatius, distrutta da un incendio l’anno 1914.
Negli USA l’interesse per il Volto Santo si è manifestato negli ultimi anni grazie a libri, articoli, mostre, interviste e filmati prodotti da National Geographic, History Channel, EWTN e su altri canali televisivi e radiofonici. Il ciclo di incontri di padre Carmine Cucinelli coincide con l’uscita della rivista cattolica americana Inside the Vatican, che dedica la copertina al Volto Santo, con il titolo “The presence of God”.
Il superiore del Santuario di Manoppello sarà accompagnato durante l’intera missione da Danny Flores, sacerdote filippino. E proprio nelle Filippine, il paese più cattolico dell’Asia, si sta manifestando negli ultimi giorni una pressante richiesta diretta ad aumentare le tappe della missione, per cui non sono escluse integrazioni del programma.