SOLIDARIETA'

Lorenzo, giro di boa per la raccolta fondi: donati 225 mila euro

All’asta la maglia di Marco Verratti

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2705

Lorenzo, giro di boa per la raccolta fondi: donati 225 mila euro




LANCIANO. E’ una cavalcata incredibile quella che stanno compiendo i sostenitori di Lorenzo Costantini, il giovane calciatore del Lanciano che dovrà volare negli Stati Uniti per curarsi da una grave forma di leucemia.
Ad oggi sono stati raccolti 225 mila euro: l’obiettivo prevede che se ne raccolgano esattamente altri 225 per raggiungere i 450 mila euro necessari per la cura sperimentale negli States.
Le iniziative sono tantissime. Il procuratore sportivo Donato Di Campli, che segue Lorenzo nella sua carriera sportiva ma anche Marco Verratti, ha messo all’asta su Facebook la maglia del campione di Manoppello. Al momento la cifra raggiunta è quella di 600 euro e si può presentare una offerta fino alla mezzanotte di sabato.
Il Comune di Lanciano, dopo aver sollecitato con successo le società partecipate ad aderire al progetto ha deciso di essere partecipe della gara di solidarietà che si è attivata in città e che ha messo in evidenza la grande generosità di Lanciano e del nostro territorio.

Ieri, lunedì pomeriggio, si è svolta nuna riunione organizzativa dei consiglieri di maggioranza, di minoranza ed assessori per aderire al progetto “Lorenzo facci un goal”. Si è deciso di devolvere un contributo istituzionale di cinquemila euro. Inoltre sarà attivata una raccolta fondi volontaristica da parte del personale del Comune di Lanciano. Verrà allestito, giovedì prossimo, un punto raccolta presso l’Ufficio Economato in Via Dei Frentani, dalle ore 9 alle ore 13, dove si potrà contribuire alla raccolta di fondi che si aggiungeranno al contributo istituzionale che verrà deliberato in giunta entro venerdì prossimo.
Inoltre tutte le forze politiche hanno condiviso di agevolare qualsiasi iniziativa mettendo a disposizione gli spazi comunali e di aderire e di progettare ulteriori azioni che possano sensibilizzare i cittadini, imprese, aziende, enti e società al raggiungimento della somma necessaria per la cura di Lorenzo negli Stati Uniti.
E in queste ore proprio Lorenzo Costantini con un post su Facebook ha ringraziato quanto in queste ore lo stanno aiutando.
Le donazioni possono essere effettuate tramite bonifico (Iban IT34F0103077751000000319078 Monte dei Paschi di Siena intestato a 'Lorenzo facci un Goal'), oppure recandosi presso una delle filiali del Monte dei Paschi di Siena (a Lanciano in Viale Cappuccini 26) o portando direttamente l'importo al papà di Lorenzo, presso l'autofficina Pasqualino Costantini in Viale Cappuccini 1 (Tel. 0872-42020) vicino S. Chiara.
E’ attivo anche il sistema Paypal