SANITA'

Sostituzione dell’aorta: delicato intervento a Terni per un abruzzese

Trasferito ieri d’urgenza in elicottero

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1592

Sostituzione dell’aorta: delicato intervento a Terni per un abruzzese




TERNI. È cosciente e in buone condizioni cliniche il paziente abruzzese di 52 anni che nel pomeriggio di ieri è stato sottoposto urgentemente ad un complesso intervento di cardiochirurgia all'ospedale Santa Maria di Terni per una dissecazione acuta dell'aorta ascendente con versamento pericardico.
L'uomo - riferisce l'azienda ospedaliera - è stato trasferito in elicottero dal pronto soccorso di Pescara alla struttura complessa di cardiochirurgia. L'elicottero che lo ha trasportato è atterrato all'aviosuperficie di Maratta dove è intervenuta una equipe sanitaria dell'emergenza a bordo del Centro mobile di rianimazione in dotazione.
L'intervento all'ospedale di Terni è iniziato intorno alle 17,30 e si è concluso senza complicanze alle 21,30 con la completa sostituzione dell'aorta ascendente fino alla carotide.
Al termine il cinquantaduenne è stato trasferito in terapia intensiva post operatoria cardiologica. Il direttore generale del Santa Maria, Andrea Casciari, sottolinea «la disponibilità e la professionalità dell'equipe di cardiochirurgia, diretta dal professor Alessandro Pardini, e di tutti gli operatori del dipartimento dell'emergenza e del dipartimento cardio-toraco-vascolare, che garantiscono sempre la presa in carico di qualsiasi urgenza».