COLPO DI CODA

Abruzzo. Sveltina bipartisan cancella moratoria su eolico e biomasse. Acerbo: «meschini»

Emendamento fuori sacco in un provvedimento per il Cotir

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2830

Abruzzo. Sveltina bipartisan cancella moratoria su eolico e biomasse. Acerbo: «meschini»




ABRUZZO. Esattamente un mese fa ‘la vittoria’ in Consiglio regionale, oggi la scoperta: «con una sveltina bipartisan hanno cancellato la moratoria su eolico e biomasse».
La denuncia è del consigliere regionale di Rifondazione Comunista e candidato presidente per ‘L’altra regione’, Maurizio Acerbo, che comunica la notizia «con il più profondo disprezzo».
Il fatto sarebbe avvenuto nel corso dell'ultima seduta del Consiglio Regionale: un vero colpo di spugna sullo stop al fotovoltaico nei campi, eolico selvaggio e centrali a biomasse.
«L'emendamento sottoscritto da Pd e Forza Italia (Giovanni D'Amico, Sospiri, Petri e altri)», racconta Acerbo, «è stato cinicamente inserito nel provvedimento fuori sacco con cui si stanziavano fondi per Cotir e Mario Negri Sud.
Approfittando della mia momentanea assenza - sono arrivato in ritardo perché impegnato in una trasmissione in tv con Chiodi - i meschini hanno cancellato una norma di importanza enorme per la salvaguardia ambientale del nostro territorio».
«Ancora una volta», continua Acerbo, «si conferma che come ambientalisti e cittadini dobbiamo combattere un nemico bipartisan che da anni saccheggia la Regione Verde».
La moratoria approvata lo scorso 16 aprile era stata salutata come un esempio a livello nazionale dagli ambientalisti di tutta Italia ed era stata richiesta da tutte le associazioni ambientaliste.

«E' sempre più chiaro che per difendere la nostra terra non ci si può certo affidare ai caravanserragli lobbistici e affaristici di Chiodi e D'Alfonso e che in Abruzzo c'è bisogno di una svolta ambientalista», attacca Acerbo. «Bloccheremo i lavori del Consiglio Regionale se non sarà riapprovata questa misura di tutela in apertura della prossima legislatura», assicura il candidato presidente.

MORATORIA EOLICO BIOMASSE. Emendamento Abrogazione Art. 14 l.r. 23_14