Tollo “accende” il Natale nonostante i tagli

Assicurato un ricco calendario di manifestazioni con una minima spesa

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3596

Tollo “accende” il Natale nonostante i tagli






TOLLO. Il Comune di Tollo dà il benvenuto al periodo più magico dell’anno con un ricco calendario di manifestazioni, che vedrà il centro storico animato da numerosi eventi che si protrarranno fino al 25 gennaio.
«Una grande soddisfazione – commenta in merito il sindaco Angelo Radica –perché siamo riusciti a far tutto nonostante il difficile momento economico. Il Natale è un periodo importante dell'anno, durante il quale ci ritroviamo tutti, anche chi magari abita lontano e torna dalla propria famiglia per le festività ed è per questo che, anche grazie alla collaborazione dei cittadini, abbiamo voluto assicurare un interessante calendario di manifestazioni e ci siamo riusciti con una spesa minima».
I tollesi avranno pertanto modo di riunirsi partecipando alle tombolate natalizie del 23 e 29 dicembre e del 3 gennaio. L’appuntamento è alle 20.30 nell’auditorium comunale. Da non perdere, inoltre, il suggestivo e caratteristico presepe vivente, in programma la vigilia di Natale e il 5 gennaio alle 20.00 nel Piano della Chiesa.
Ma non è tutto. Sarà rispettata anche la tradizione della Befana, che il 6 gennaio farà visita ai più piccoli in piazza, dove il divertimento sarà garantito con truccabimbi, giochi e animazioni.  
Non mancherà infine la musica, con il concerto “Viaggio al centro della Musica” diretto dal Maestro Lorenzo Rapuano, che il 22 dicembre, alle 20.30 nell’auditorium comunale, spazierà tra musica natalizia, jazz, americana e italiana.
Anche per S.Stefano appuntamento a base di musica dell'Associazione Corale In...Canto Tollese con la “Messa di gloria”, si terrà alle ore 19.00 presso la Parrocchia Maria Ss. Assunta.

Le manifestazioni si chiuderanno il 25 gennaio con “Lu Sant'Antonie”, una rassegna di gruppi di canto organizzata dal Comitato Vecchie Tradizioni.