TEATRO

Ficarra e Picone a Teramo e Pescara

Tornano in teatro dopo 5 anni

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3878

Ficarra e Picone a Teramo e Pescara

Ficarra e Picone

ABRUZZO. Ficarra e Picone tornano in teatro dopo cinque anni con il loro nuovo spettacolo “Apriti cielo” .
E saranno al teatro comunale di Teramo venerdi 22 novembre e al Teatro Circus di Pescara sabato 23 novembre alle ore 21 per aprire la rassegna di teatro comico “Sarabanda” che prevede spettacoli di Giobbe Covatta (18 dicembre) dei comici Nello Iorio e Enzo e Sal di Made in sud (30 gennaio ’14), ma anche Dario Fo “In fuga dal senato” (2 febbraio ’14), una rassegna su Franca Rame, due spettacolo teatrale e musicale “omaggio a George Brassens” “omaggio a Jannacci & Gaber” (mese di febbraio marzo ’14) e Teo Teocoli (14 marzo 2014).

Lo spettacolo di Ficarra e Picone scritto e diretto dalla coppia di artisti della tribù di zelig - curatissimo nelle musiche di Freddy Proietti, nelle luci disegnate da Cesare Accetta, nelle scenografie di Luigi Ferrigno - rappresenta la vita quotidiana con i suoi paradossi al limite dell’assurdo.
Risate garantite quindi per il duo comico siciliano che presenterà una serie di nuove e divertenti gag capaci di entusiasmare il pubblico di tutte le età in un nuovo recital esilarante, ricco di simpatici e spudorati personaggi che, a loro dire, esistono realmente. Ma anche cronaca nera, politica, religione e tanto altro, offrendo il tutto con la leggerezza e l’ironia che li ha sempre contraddistinti in una riflessione divertente sulla nostra società e sul bel Paese.

I loro personaggi, ancorati allo stereotipo dell’italiano ultratrentenne mammone - coccolato in casa da una mamma apprensiva e vessato fuori da una fidanzata gelosa con istinti matrimoniali impellenti -, non hanno mai smesso di sembrare attuali e credibili. Con la loro comicità che unisce sapientemente mimica e battute fulminanti riescono sempre a divertire il pubblico con tocco leggero, giocando con situazioni del tutto quotidiane e semplici.