IL CASO

Baby mamme, in Italia ci sono 2.500 bambine incinte

Il 71% vive al sud

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3812

Baby mamme, in Italia ci sono 2.500 bambine incinte




ROMA. Incinta ad 11 anni: è il caso di una ragazzina di un comune dell’hinterland leccese che frequenta la prima media ed è al quinto mese di gravidanza. Il papà del futuro neonato è il ‘fidanzatino’ della undicenne, che ha 17 anni.
La ragazzina avrebbe cercato di nascondere in tutti i modi la gravidanza, ma i genitori – e la mamma in particolare – si sarebbero insospettiti nel vedere la figlia mettere su chili e arrotondarsi sempre di più. Una visita dal ginecologo ha poi sciolto i dubbi. La mamma della ragazzina, che l’ha partorita anche lei giovanissima a 13 anni, si è rivolta alla dirigente scolastica per cercare di far ridurre il clamore della vicenda. Solo pochi mesi fa l’ undicenne aveva fatto la prima comunione.
Ma il suo caso non è isolato. Rappresentano una minoranza, ma nonostante i tempi, l'Italia paese industrializzato, ha una presenza di oltre 10 mila mamme adolescenti, l'1% del totale delle donne che partoriscono. L'ultimo rapporto di Save the Children sulle mamme teen ager, evidenzia come in Italia ce ne siano più di diecimila, e se la maggior parte hanno tra 18 e 19 anni, ben 2.500 sono minorenni. Il 71% delle baby-mamme vive al mezzogiorno e nelle isole, dove i nati da madri under 20 rappresentano il 3% del totale delle nascite nell'area.
I numeri sono un campanello d'allarme visto che l'età delle baby mamme è destinata ad abbassarsi. A questo argomento Mtv dedica un programma molto seguito che racconta le storie di alcune di queste donne e madri prima del tempo. Hanno tutte tra i 16 e i 17 anni, si chiamano Gemma, Carmen, Chiara, Sara, Fleur e Ivonne, vivono in diverse parti d'Italia e hanno una caratteristica che le accomuna: sono diventate o stanno per diventare mamme prima che adulte. Cosa significa essere genitori quando i coetanei vivono da figli?
Mtv segue da vicino le loro storie, una vita che non sarà mai più la stessa, la quotidianità di ragazze normali che all'improvviso si ritrovano a gestire la responsabilità più grande che ci sa: una gravidanza e la prospettiva, poi realtà, di un figlio da crescere. Trasmissione che prendendo spunto dalle due serie americane 16 and pregnant e Teen Mom utilizza il linguaggio tipico del docu-reality per raccontare le vicende personali di queste ragazze. Gemma vive in un paese nelle vicinanze di Alba (Cuneo), Chiara è di Roma, Ivonne è di Busto Arsizio, Fleur vive a Valle di Maddaloni, in provincia di Caserta.