NELLA NOTTE

Abruzzo. Terremoto tra L’Aquila e Teramo nella notte

La terra ha tremato alle 2.31

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

5013

Abruzzo. Terremoto tra L’Aquila e Teramo nella notte


ABRUZZO. Una scossa sismica di magnitudo di 3.2 e' stata avvertita dalla popolazione tra le province di Teramo e L'Aquila nel distretto sismico Monti della Laga. Località prossime all'epicentro: Campotosto (Aq), Capitignano (Aq) e Nerito (Te).
Dalle verifiche effettuate dalla Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile non risultano al momento danni a persone e/o cose. Secondo i rilievi registrati dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia l'evento sismico è stato registrato alle 2:31 ad una profondità di 18,2 km.
Poche ore fa altre due scosse sono state registrate anche in Campania e in Umbria. Alle 5.01 terremoto di magnitudo 2 nel distretto sismico Irpino tra Salerno e Avellino. Alle 5.45, invece, la terra ha tremato tra i comuni di Spoleto e Castel Ritaldi (Perugia). La magnitudo registrata è di 2.6. Non si registrano danni a cose o persone.