IMPARI DISPARITA'

Abruzzo/ Disparità nella Commissione… Pari Opportunità: «tutte donne»

Un candidato uomo sarebbe stato respinto

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3867

Abruzzo/ Disparità nella Commissione… Pari Opportunità: «tutte donne»




PESCARA. Un caso più unico che raro, una disparità che, per una volta, vede gli uomini come parte debole.
La professoressa Letizia Marinelli, in qualità di Consigliera di Parità Regionale dell’Abruzzo, è intervenuta per motivi di garanzia rilevando la «paradossale disparità di genere» nella nomina e composizione della Commissione Regionale per la realizzazione delle Pari Opportunità e della Parità Giuridica e sostanziale tra donne e uomini.
Infatti la Commissione risulta composta unicamente da membri di genere femminile. Nessun uomo, dunque, ma un team tutto rosa. Nessun candidato uomo? Non proprio così, da quanto racconta Marinelli. Infatti dagli atti prodromici e successivi risulta chiaramente che più di una candidatura sia stata presentata da aspiranti di genere maschile. Ma sono stati tutti scartati.
«Si raffigura pertanto – afferma la consigliera - una palese violazione nelle pari opportunità in danno dell’uomo».
Marinelli ha chiesto con una lettera ufficiale indirizzata al presidente del Consiglio Regionale, Nazario Pagano, nonché al presidente della Commissione di Vigilanza del Consiglio Regionale dell’Abruzzo, Luigi Milano, di conoscere le motivazioni che hanno guidato una simile scelta disparitaria, e se gli atti relativi al procedimento non verranno trasmessi nei tempi previsti dalla norma, «faccio osservare – aggiunge la Consigliera di Parità Regionale – che mi vedrò costretta ad adire le azioni di tutela previste dalla normativa a tutela delle discriminazioni di genere in tutte le sedi competenti».


L'Ufficio di presidenza della commissione pari oppportunità è composto da:
Presidente della Commissione:  Gemma Andreini
Vice Presidente:  Rosaria Nelli
Componenti Commissione:  Mariangela Amiconi, Monica Di Pillo, Paola Bellisari, Patrizia Di Primio, Valentina Mancini, Sabrina Saccomandi, Olga Salvatore, Giancarla Galli, Laura Tinari e Francesca Cermignani.
Componente di diritto:  Consigliera regionale di parità - Prof.ssa Letizia Marinelli