SANGUE SULLE STRADE

Abruzzo/Scontro tra moto: morto a Bergamo carabiniere abruzzese

Impatto fatale questa notte alla fine del turno

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

4949

incidente stradale ,moto ambulanza



BERGAMO.  Un carabiniere di 32 anni, Fabio Natale, in servizio alla compagnia di Zogno (Bergamo), è morto questa notte in uno scontro tra moto, mentre si trovava fuori servizio. L'incidente è avvenuto a Villa d'Almé attorno all'1, lungo l'ex statale 470 Villa d'Almé-Dalmine.
Nello scontro, particolarmente violento, sono rimasti feriti anche due ragazzi di 16 e di 18 anni. Sul posto sono intervenuti i colleghi della vittima, la polizia stradale di Seriate (Bergamo) e i mezzi del 118. Per il trentaduenne non c'era però ormai più nulla da fare.
Il carabiniere scelto Fabio Natale era originario di Lanciano  ed era attualmente in servizio come capo pattuglia al nucleo operativo radiomobile di Zogno dopo aver lavorato per cinque anni alla stazione di Ponte San Pietro. Lascia la compagna e un bambino di 3 anni, con i quali abitava a Bonate Sopra (Bergamo). La notte scorsa Natale aveva appena concluso il suo turno di lavoro e stava tornando a casa in sella alla sua Ducati 999 quando si è scontrato con un'altra moto sulla quale viaggiavano due giovani di 16 e 18 anni.
 Fatale, invece, l'urto per il militare, morto sul colpo. Sul posto è arrivato anche il comandante provinciale dei carabinieri, colonnello Antonio Bandiera, che ha poi raggiunto la famiglia del militare.