POLITICA E CEMENTO

Giulianova, nuovo Prg: è quasi fatta. In arrivo 3 motel e nuovi insediamenti commerciali

Manca solo il passaggio in Consiglio Comunale

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

3183

Giulianova


GIULIANOVA. Entro la fine del mese tutto l’iter si concluderà.
Ieri la Sup, sezione urbanistica provinciale di Teramo, si è espressa sulla Variante al Piano Regolatore Generale. Questo vuol dire che verrà portato «il prima possibile» in Consiglio, entro e non oltre la fine del mese, per la presa d'atto finale.
Poi con la sua pubblicazione sul Bura, il Piano regolatore entrerà subito in vigore «consentendo di soddisfare le esigenze dei tanti cittadini che da anni erano in attesa del nuovo strumento urbanistico», spiega il sindaco Francesco Mastromauro.
E proprio il primo cittadino definisce questo momento un «piacere ed orgoglio» per aver adempiuto «ad un obiettivo ambizioso e non a caso inserito tra i punti più qualificanti del programma amministrativo».
«Gli sforzi», ammette, «né pochi, né poco impegnativi, per realizzare quello che ben possiamo definire un sogno, hanno visto il coinvolgimento dell'intera maggioranza, dell'Esecutivo, ad iniziare dall'assessore all'Urbanistica Alfonso Vella, che ha seguito con attenzione le fasi più complesse e delicate e al quale perciò vanno i miei ringraziamenti, nonché dei tecnici e dei nostri uffici».
Secondo Mastromauro sebbene il momento economicamente difficile, il via libera al nuovo Prg «potrà, come speriamo, offrire nuove possibilità di sviluppo e di lavoro, anche perché abbiamo previsto la realizzazione di 3 motel, sinora inesistenti nel nostro territorio, nonché la riqualificazione dell'intera fascia della statale 16 dall'ex Olearia Scibilia verso nord, con la presenza di nuovi insediamenti commerciali. Lo avevo già detto, ma credo sia importante ripeterlo che il nuovo strumento urbanistico disegna una crescita armonica per Giulianova, così da garantirne elevati livelli di vivibilità».

***TUTTE LE NOVITA’