ARRESTI

Rubano 20 kg di rame, tre giovanissimi in manette

Inseguiti e bloccati dopo il fatto

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2059

Rubano 20 kg di rame, tre giovanissimi in manette

Il furgone


BOLOGNANO. Tre persone sono state arrestate dai carabinieri a seguito di un furto messo a segno ieri pomeriggio a Bolognano.
I ladri sono stati inseguiti e bloccati subito dopo il colpo. I tre arrestati sono Nicu Iancu, 18 anni, nato in Romania e residente a Chieti, Florin Mustafa, 19 anni, nato in Romania e residente ad Ari, Lucian Ionut Tudorache, 19 anni, nato in Romania e residente a Chieti.
Secondo la ricostruzione dei carabinieri i tre, dopo aver forzato la porta di ingresso si sono introdotti nel deposito della Cam Tecnology a Piano d'Orta, frazione del Comune di Bolognano, in Contrada Catanca, e hanno forzato un container dal quale hanno sottratto un quadro elettrico, una saldatrice motorizzata, una pompa di raffreddamento a liquido, una saldatrice statica, 20 chili di cavi in rame.
Poi si sono dileguati a bordo di un furgone che è stato intercettato dai carabinieri di Torre de' Passeri, informati dell'accaduto da un cittadino che ha anche fornito la targa del mezzo. I ladri sono stati bloccati dai militari dell'Arma, supportati da altri colleghi, all'altezza di Scafa, e il furgone e la refurtiva sono stati affidati in custodia giudiziale ad una officina autorizzata. Il danno complessivo ammonta a circa diecimila euro