STUPEFACENTI

Droga, un arresto e due denunce nella Marsica

Trovato un marocchino che deve scontare 2 mesi di carcere

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

970

Droga, un arresto e due denunce nella Marsica
AVEZZANO. Due persone denunciate e una in manette per droga.

Nella notte scorsa, durante un apposito servizio di controllo del territorio volto a contrastare il fenomeno dello smercio di droga nella zona della Marsica, gli agenti della Squadra Mobile di L'Aquila, coadiuvati da quelli del Commissariato di Avezzano ha fermato due marocchini trovati in possesso di alcune dosi di cocaina del peso complessivo di 2 grammi gettati a terra dai due stranieri con l'intento di disfarsene.
Si tratta di: H.B. Marocchino di 29 anni, residente a Ferrara, denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio; Rifky Redoune, anche lui marocchino di 28 anni, sprovvisto di documenti e senza fissa dimora, anche lui denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.
Nel corso delle indagini, gli investigatori hanno scoperto che Redoune era destinatario di un ripristino di ordine di carcerazione precedentemente sospeso per il quale deve scontare altri 2 mesi di carcere, sempre per reati inerenti il traffico di droga, commessi a Modena nel 2010 e per i quali aveva scontato in regime di custodia cautelare 1 anno ed 1 mese.
Lo straniero e' stato associato presso il carcere di Avezzano.