TERREMOTI

Quattro scosse di terremoto nella notte tra Marche e Abruzzo

La scossa più forte alle 2.18

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

7316

Quattro scosse di terremoto nella notte tra Marche e Abruzzo

ASCOLI PICENO. Quattro scosse di terremoto nella zona di Ascoli Piceno si sono registrate la notte scorsa.
In 19 minuti quattro repliche al confine tra Marche e Abruzzo, la più forte alle 2.18 di magnitudo 4 ad una profondità di 26.8 km tra i comuni di Appignano Del Tronto, Ascoli, Folignano, Offida.
Una prima scossa è stata rilevata dalla strumentazione dell’Ingv alle 2.12 (magnitudo 2.1), poi una terza alle 2.21 (magnitudo 2.3) e l’ultima alle 2.31 (magnitudo 2.3).
Molta la paura fra la gente, svegliata nel sonno, ma dalle verifiche fatte finora non si segnalano problemi alle persone nè agli edifici. Tante le chiamate ai vigili del fuoco.
Secondo le prime informazioni raccolte dalla Sala regionale di Protezione civile, il movimento sismico non avrebbe provocato danni.