SICUREZZA IN CITTA'

Sicurezza a Fontanelle e Villa del Fuoco, arrivano 34 telecamere

Investimento di 100 mila euro

WhatsApp PdN 328 3290550

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

1134

Sicurezza a Fontanelle e Villa del Fuoco, arrivano 34 telecamere
PESCARA. Il Comune di Pescara blinda il rione di Fontanelle e il quartiere del cosiddetto ‘Ferro di Cavallo’, a Villa del Fuoco.

Saranno installate 34 telecamere, 22 in via Caduti per Servizio, 12 tra ferro di cavallo, via Tavo e Parco dell’Infanzia, per un investimento complessivo pari a 100mila euro. L’ultimo via libera atteso è quello arrivato dal Comitato per l’Ordine pubblico e la Sicurezza al quale l’amministrazione comunale ha sottoposto il progetto redatto dall’Ufficio Ced del Comune e ora si è pronti per la gara d’appalto. «Ovviamente gli impianti saranno collegati alle Centrali Operative di Polizia municipale e Questura», hanno spiegato il sindaco Luigi Albore Mascia e l’assessore Isabella Del Trecco, «sulla stregua di quanto accade oggi per il centro storico, le cui telecamere sono collegate al Distaccamento dei vigili urbani di via delle Caserme, in modo da consentire anche un controllo remoto di quanto accade nel rione».
«Da tre anni», hanno detto Mascia e Del Trecco, «siamo impegnati in prima linea per la riqualificazione sociale delle nostre periferie: via Caduti per Servizio è stata una priorità. A Fontanelle, siamo intervenuti in ogni modo possibile: abbiamo istituito il presidio fisso della Polizia municipale, poi gli sfratti degli abusivi. Resta il problema degli alloggi Ater privi di agibilità, uno dei quali è stato rioccupato abusivamente dieci giorni fa, ma tali singoli episodi non ci scoraggiano».
Tra qualche settimana partiranno i lavori negli edifici comunali con i quali, intervenendo sulle abitazioni al primo piano, si andranno a chiudere gli androni, oggi fonte di pericolo e di episodi di spaccio, per trasformarli in locali in cui far nascere, ad esempio, piccole attività di quartiere, un alimentari, una sartoria, un calzolaio, strutture commerciali che animano la vita di un rione.