Montesilvano. Biblioteca comunale aperta anche sabato mattina

Agevolazione per pagamento dei tributi

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1839

Biblioteca

MONTESILVANO. L’affidamento in convenzione della gestione a terzi della biblioteca comunale “Emidio Agostinoni” e la modifica dell’art21 del regolamento delle entrate.
Sono i due provvedimenti discussi ed approvati ieri in Consiglio Comunale a Montesilvano. Il primo è stato illustrato dal presidente della Commissione Cultura, Paolo Talanca, che ha sottolineato la necessità di tenere aperta la biblioteca anche di sabato mattina e almeno per 10 ore al giorno, attraverso l’affidamento a titolo gratuito della struttura alle associazioni culturali locali.
Di contro le associazioni avranno la possibilità di usufruire dei locali della biblioteca per attività socioculturali, come presentazioni di libri.
Il secondo modifica l’articolo 21 del regolamento delle entrate, «perché – ha spiegato l’assessore al Bilancio Enzo Fidanza – in questo momento di grave crisi economica abbiamo voluto agevolare quanti hanno contratto debiti tributari o semplicemente hanno difficoltà di pagamento delle tasse, approvando una maggiore dilazione dei pagamenti stessi».
Se fino ad oggi la dilazione poteva essere al massimo di 36 rate, con la modifica del regolamento si arriva ad un massimo di 72. In particolare, per pagamenti da un minimo di 200 euro ad un massimo di 5000 le rate possibili sono 36, mentre per quelli che da 5000 arrivano a 50000 si possono richiedere 72 rate, ognuna della quale di un minimo di 30 euro. Inoltre, se fino a prima della modifica l’agevolazione veniva interrotta al mancato pagamento di una rata, adesso per interromperla devono risultare almeno due rate non pagate. Infine, si richiede l’assicurazione fideiussoria per somme che superano 50 mila euro e non più per 5000 euro come da articolo non modificato.