IL FURTO

Ruba vino, spumante e sapone da magazzino hotel, arrestato

Scoperto da un dipendente

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

1922

Ruba vino, spumante e sapone da magazzino hotel, arrestato
PESCARA. Ha divelto il portone del magazzino di un hotel del centro di Pescara, in via Piave.

Poi  ha cominciato a rubare la merce depositata al suo interno, arraffando tutto quello che si è trovato davanti, senza fare troppo caso a quello che si stava portando via.
Prima di completare  l’opera, però, è stato scoperto da un dipendente dell’albergo che si è accorto del portone aperto e ha sorpreso il ladro a rovistare tra le scatole. Il colpo, dunque, è stato sventato e non si è concluso.
V.F., un ventiduenne nato in provincia di Teramo e residente a Pianella è stato arrestato poco dopo dal personale della squadra volante che si trovava poco distante, precisamente in via Mazzini, dove era stato segnalato il furto in un appartamento .
Il ladro, alla vista degli agenti, ha cercato di fuggire ma anche questo tentativo non è andato a buon fine in quanto è stato bloccato dai poliziotti che lo hanno trovato in possesso di due tondini di ferro e due coltelli a serramanico, sottoposti a sequestro. Con questa attrezzatura l’uomo era riuscito ad aprire il portone. Secondo una prima stima il ragazzo aveva rubato tre casse di vino, due di spumante, tre casse di bicchieri di vetro e una di bicchieri di plastica, due cassette di saponette monouso e una quarantina di rasoi monouso.