PERICOLO SCAMPATO

Studentessa salvata dal defibrillatore a scuola

Si accascia a terra prima di entrare in aula

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

2479

Studentessa salvata dal defibrillatore a scuola

Un defibrillatore

TERAMO. E’ andata in arresto cardiaco poco dopo essere entrata a scuola ed è stata salvata grazie al defibrillatore.

La sfiorata tragedia si è verificata stamane al liceo artistico di Teramo Guido Montauti. Una studentesse di 18 anni, D.D.L. le iniziali del suo nome, intorno alle 8,30, ha accusato un malore, probabilmente una fibrillazione ventricolare.
La giovane si è accasciata a terra tra il panico delle compagne che hanno subito chiamato i soccorsi. Sul posto è intervenuta dopo poco minuti un'ambulanza della Croce Rossa ed un'automedica di Teramo. Il personale è intervenuto immediatamente sulla ragazza con il defibrillatore e dopo pochi istanti è stata rianimata.
La giovane dopo l’intervento dei sanitari e' tornata al respiro spontaneo ed è stata ricoverata all'ospedale di Teramo dove è al momento è sotto osservazione. Nelle prossime ore verranno effettuati ulteriori accertamenti per verificare lo stato di salute della studentessa.