DROGA E SICUREZZA

Pregiudicati e droga al bar: chiuso il Caffè Berardo

Appena notificato il provvedimento dai carabinieri

WhatsApp 328 3290550

Reporter:

WhatsApp 328 3290550

Letture:

7709

carabinieri pescara berardo
PESCARA. Tanti controlli, molto spesso gente poco raccomandabile ai tavoli. Per questo è scattato il provvedimento di chiusura per sette giorni

Alle ore 14 di oggi, i carabinieri della Compagnia di Pescara hanno notificato all’amministratore della società “Confetti s.r.l.” che gestisce il Bar “Caffè Berardo” di Corso Umberto I, l’ordinanza di sospensione dell’attività per un periodo di sette giorni dell’esercizio pubblico, disposta ai sensi dell’art.100 del codice di pubblica sicurezza dall’Autorità di Pubblica Sicurezza su richiesta dei militari.
Il provvedimento è scaturito a seguito dei ripetuti controlli effettuati – spiegano i carabinieri di Pescara- - che hanno permesso di accertare, in un ampio lasso di tempo, la costante presenza di soggetti con precedenti penali all’interno del locale. Inoltre, lo scorso 15 ottobre, nel corso di una operazione di polizia giudiziaria, i carabinieri hanno proceduto all’arresto in flagranza di un uomo, A.C., per spaccio di stupefacenti. Secondo i carabinieri l’uomo avrebbe ceduto cocaina all’interno del bagno del bar e per questo sono scattate le manette.