VASTO

Rapina tra romeni: picchiato per pochi euro ed un pacchetto di sigarette

WhatsApp PdN 328 3290550

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

1236

Vasto piazza
VASTO. Un rumeno è stato vittima di due connazionali denunciati dai carabinieri. Si cerca un terzo presunto complica

I militari del Nucleo Radiomobile di Vasto, ieri pomeriggio, hanno denunciato in stato di libertà due rumeni di 32 e 52 anni con l’accusa di concorso in rapina.
I carabinieri dopo una telefonata al 112, sono dovuti accorrere nell’abitazione di un giovane muratore rumeno che, poco prima, era stato aggredito da alcuni connazionali che lo avevano rapinato. A chiamare i carabinieri è stata proprio la vittima che, dopo essersi ripresa dallo shock, ha raccontato ai militari di essere stata immobilizzata,  picchiata e costretta a consegnare tutto ciò che aveva, ossia pochi euro ed un pacchetto di sigarette.
Sulla base delle indicazioni fornite dall’uomo, i carabinieri hanno subito avviato le ricerche dei malviventi riuscendo in breve tempo a rintracciarne due all’interno della villa comunale. Continuano le indagini dei militari per rintracciare il terzo complice.