L'INIZIATIVA

Abruzzo. A Vasto l’associazione che tifa per Nicole Minetti: «è speciale»

Provocazione? Trovata pubblicitaria? Gente realmente motivata?

WhatsApp PdN 328 3290550

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

2948

Abruzzo. A Vasto l’associazione che tifa per Nicole Minetti: «è speciale»
VASTO. «Nicole Minetti è qualcosa di speciale, ma in tanti non l'hanno capito».

«Nicole Minetti è una risorsa del nostro Paese». «Nicole Minetti rappresenta al meglio e più di altri il vero zeitgeist (lo spirito del tempo, ndr)».
Con questi principi è nata a Vasto l’Associazione ‘Amici di Nicole Minetti’ «con lo scopo di combattere la maniera superficiale e ipocrita di vedere le cose».
Uno scherzo? Una trovata pubblicitaria di qualcuno che per il momento preferisce nascondersi dietro l’anonimato? Un caso destinato a gonfiarsi sul web fino a diventare ‘virale’ per qualche giorno? Di sicuro al momento si sa solo che la trovata è partita  da Vasto dagli stessi promotori degli ‘Amici del toson d'oro’, gli ‘Amici del teatro Rossetti’, gli ‘Amici di zampa’, ‘Amici degli anziani’, ‘Amici di punta Aderci’, ‘Amici del golf Vasto’.
Ora ci si spende per la causa ‘Nicole Minetti’.
«Credete forse di essere meglio voi di lei?», chiedono i promotori dell’associazione, «la prima associazione», sottolineano, a sostegno della consigliera regionale, classe 1985, imputata per favoreggiamento della prostituzione nel cosiddetto Ruby bis con l'ex direttore del Tg4 Emilio Fede e Lele Mora. La procura di Milano sostiene che la giovane riminese con un passato da soubrette arruolasse giovani prostitute da portare poi alle cene in casa Berlusconi.
«Gli scandali si susseguono e gli sprechi fanno rabbrividire eppure quando abbiamo qualcosa di speciale non sappiamo cosa farne. Nicole Minetti è qualcosa di speciale, ma in tanti non l'hanno capito», continuano i suoi nuovi ‘amici’. «Noi siamo convinti che lei rappresenti al meglio e più di altri il vero zeitgeist. E se allora questo “spirito del tempo” non ci piace, che vogliamo fare? Voi volete dire che il nostro tempo non vi piace? Siete liberi di farlo. Noi invece pensiamo che per colpa di qualcuno o di tutti noi, questo è il “tempo” in cui viviamo e in questo “tempo” dobbiamo operare. Noi pensiamo, che l'oceano di ipocriti da cui siamo circondati, ha perso un'altra occasione forse irripetibile».
Per la neonata associazione «poteva essere l'occasione più incredibile per porre la questione della selezione della classe dirigente. Poteva essere l'occasione per discutere finalmente del perché è possibile trovare fra i candidati un “trota” per Bossi o un “trota” per Di Pietro. Oppure un Batman oppure un Maruccio oppure una fila lunghissima di impresentabili. E invece non è successo. Di questo gli ipocriti preferiscono non discutere. A loro basta criticare la Minetti. Ma perché, gli “altri” sono forse meglio della Minetti? Capite certamente cosa intendiamo dire. Per questo la nostra associazione ha come sottotitolo: credete forse di essere meglio voi? »
L’associazione ha creato anche una pagina Facebook  che al momento conta 3 ‘amici’.
Non mancano commenti di persone perplesse: «ditemi che questo è un brutto scherzo», «quando la gente non sa cosa fare inventa tutto ciò».
A breve, annuncia l'associazione, sarà comunicato alla stampa un evento del quale Nicole Minetti sarà madrina «e potrà finalmente venire a salutarci».